MeteoLecco Homepage
Osservatorio meteorologico
Dati in diretta
Grafici ultime 24h
Estremi giornalieri
Estremi mensili
La stazione meteo
Situazione attuale
Immagini satellitari
Rilevamenti Radar
Radiosondaggi
Carte meteo
Idrometria
Previsioni
Provincia di Lecco
Lombardia
Allerta meteo
Reportages
Temporali
Nevicate
Didattica
Parametri meteo
Links
Contatti
 
 
 
Previsioni meteo per la regione Lombardia  

Seleziona il Bollettino:   
 
 
Centro Meteorologico Lombardo Centro Meteorologico Lombardo
Centro di ricerca sul microclima della Lombardia
Via Colombo 10 – 20018 Sedriano (MI)
In internet all’indirizzo: www.centrometeolombardo.com
E-Mail:

Bollettino meteo ufficiale per la Lombardia
emesso sabato 25 marzo 2017 - a cura di Francesco Costa

::: Analisi Sinottica :::

La goccia fredda in quota isolatasi sulla Penisola Iberica continua a influenzare, in misura marginale, le condizioni atmosferiche anche sulla Lombardia, pilotando un nuovo fronte sull ‘ Italia nel weekend; parimenti, aria relativamente fredda per il periodo, scivolando lungo il bordo orientale dell’ anticiclone delle Azzorre, posizionato con i suo massimi sulle Isole Britanniche, lambirà tra la seconda parte di Domenica e Lunedì il nostro Paese causando una nuova parentesi instabile e un contenuto calo termico.

::: Previsioni per i prossimi giorni :::
Sabato 25 marzo 2017

Tempo previsto: al mattino prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi, salvo qualche locale e temporaneo addensamento sulle Alpi Retiche; locali foschie o banchi di nebbia sulle basse pianure nella notte e al primo mattino.Al pomeriggio aumento della copertura nuvolosa a partire da sudovest con cieli comunque prevalentemente poco nuvolosi dal Milanese, compreso, verso est almeno fino a metà pomeriggio; qualche isolato rovescio possibile sui rilievi appenninici. Verso sera progressivo aumento della copertura nuvolosa su centro-ovest regione (con nubi in estensione al resto della Lombardia nel corso della notte); prime precipitazioni in serata o tarda serata a partire dai settori sud-occidentali, in estensione nel corso della notte al resto della regione in maniera irregolare e prevalentemente a carattere di rovescio o temporale, fatta eccezione per i rilievi alpini e prealpini (in particolare quelli alpini nord-orientali) ove la probabilità di precipitazioni rimarrà scarsa.
Temperature: valori minimi in pianura generalmente compresi tra 7 e 11°c (i valori più elevati sono attesi nei grandi centri urbani) e massimi tra 18 e 23°C (i valori più elevati sono attesi sulle pianure orientali).
Venti: venti deboli variabili sia in pianura (ove nella seconda parte della giornata tenderanno a ruotare dai quadranti orientali) che sui rilievi attorno ai 1500mt.

Domenica 26 marzo 2017

Tempo previsto: al mattino sulle zone di pianura e sulle pedemontane cieli nuvolosi o molto nuvolosi con ultime precipitazioni in esaurimento durante la mattinata e prevalentemente circoscritte alle zone di pianura (precipitazioni scarse e isolate sulle pedemontane); cieli da parzialmente nuvolosi tendenti a poco nuvolosi sui rilievi alpini e prealpini ove non sono attese precipitazioni. Tendenza a schiarite a partire dalla tarda mattinata anche sulle zone pianeggianti, con cieli che rimarranno però irregolarmente nuvolosi e con zone che non vedranno il sole almeno fino a mezzogiorno.Al pomeriggio tendenza a cieli parzialmente nuvolosi o poco nuvolosi, ad esclusione dell ' Oltrepò Pavese, delle pedemontane e dei rilievi prealpini, ove sono attesi cieli nuvolosi; tra il pomeriggio e la sera rapido aumento della nuvolosità a partire dai rilievi alpini e prealpini orientali con rovesci e temporali sparsi possibili già dal pomeriggio sui rilievi orientali, in estensione al resto dei rilievi alpini e prealpini e alle pianure orientali entro sera, con parziale e locale coinvolgimento anche del resto delle pianure nel corso della notte.
Temperature: valori minimi in pianura generalmente compresi tra 8 e 12°c e massimi tra 16 e 20°C
Venti: in pianura venti deboli occidentali, tendenti a ruotare da est verso sera ed a aumentare di intensità (30-35kmh ma con locali raffiche fino a 50kmh sulle pianure orientali); sui rilievi (1000-1500mt) venti deboli variabili.

Lunedì 27 marzo 2017

Tempo previsto: ultime precipitazioni sui rilievi alpini e prealpini e sulle alte pianure occidentali, in esaurimento entro l'alba; tendenza ad aperture già a partire dalla mattinata ma con cieli che rimarranno irregolarmente nuvolosi per buona parte della giornata.
Temperature: valori minimi in calo e compresi sulle aree di pianura tra 5 e 10°C, massimi tra 15 e 20°C.
Venti: venti deboli variabili sia in pianura che sui rilievi (a circa 1500mt).
 
 

Copyright 2004 - 2015 MeteoLecco - All rights reserved | PRIVACY POLICY